6 May 2014

Per tutte le cose spaiate, bizzarre straniere diverse

Franco Buffoni ci regala una splendida poesia di G.M. Hopkins nella sua versione d'autore

Bellezza a chiazze

 

 

Sia lode a lui per le cose screziate,

per i colori del cielo in coppia

come una sciarpa del Milan,


per le macchie di rosa a puntini

sulla trota che guizza,

per le castagne sopra ai carboni di brace,

per le ali dei passeri,


per il paesaggio di terra arata recinta e feconda.


E per gli attrezzi gli arnesi i mestieri

gli strumenti umani.


Per tutte le cose spaiate, bizzarre straniere diverse;

per ciò che è in transito e magari


è cosparso di brufoli,


per ciò che è lento e veloce, bruno agrodolce


e chiarissimo, per lui


che produce bellezza al di là di ogni trasformazione.

Sia lode a lui.

 

 da G.M. Hopkins (ricreazione)

Versione di Franco Buffoni

Condividi su
Franco Buffoni